Tu sei qui

Dirigenza

Dirigente Scolastico: Prof. Edoardo Citarelli


Saluto del Dirigente Scolastico alla comunità scolastica

 

   Carissimi alunni, genitori, docenti e personale tutto dell’I.C. “Federico Torre”,

l’inizio di un nuovo anno scolastico è sempre un momento estremamente significativo nella vita di una comunità; senz’altro durante i primi giorni di settembre i bimbi, i ragazzi, i genitori e i docenti vivono con trepidazione e attesa il primo giorno di scuola.

   Anche il Dirigente scolastico, al suo primo giorno di incarico nella nuova scuola, che si appresta a dirigere, si trova di fronte a mille interrogativi, mille dubbi, ma anche di fronte a una sola certezza: l’emozione per il privilegio di aver assunto la dirigenza di questo Istituto, che vanta una lunga ed onorata tradizione.

   Da parte mia posso assicurarVi che produrrò ogni sforzo per non vanificare quanto è stato fatto di buono negli anni passati e mi impegnerò al massimo per dare anche il mio personale contributo, svolgendo il mio compito con responsabilità, consapevole del ruolo fondamentale che la scuola riveste, soprattutto in questo travagliato momento storico, nel quale il mondo fa ancora i conti con gli strascichi di una lunga pandemia e con la tragedia costituita dagli ormai innumerevoli crimini contro l’umanità che continuano a verificarsi in una guerra di aggressione da parte di un nuovo Hitler nei confronti di uno Stato sovrano.

   Sono certo che sapremo camminare insieme, ognuno con i propri bisogni, aspettative, competenze e responsabilità, per una scuola di qualità, in grado di garantire il successo formativo a tutti gli alunni.

   Per me è motivo di orgoglio e di piacere intraprendere questa esperienza in una comunità come la Vostra, da sempre attenta ai bisogni di ogni studente, consapevole che la scuola è una comunità educante che forma le nuove generazioni, i cittadini del domani, in grado di inserirsi positivamente nella società in cui vivono, capaci di affrontare i problemi del quotidiano e di porsi di fronte ad essi in termini critici e responsabili.

   Mi auguro che il percorso didattico-educativo, a cui tutti siamo chiamati a contribuire, possa essere intrapreso in un clima positivo, ricco di collaborazione e impegno, proiettato verso obiettivi sempre più elevati.

   Ben venga l’impegno di tutti affinché la scuola sia il luogo delle pari opportunità, dell’accoglienza, dell’inclusione, sia degli alunni che hanno difficoltà di apprendimento, sia degli alunni eccellenti (anch’essi da considerare con “bisogni educativi speciali”…), della crescita culturale, affettiva, relazionale dei nostri ragazzi. Il nostro compito è quello di aiutarli a non sentirsi soli e ad accompagnarli nei momenti difficili che il percorso di crescita, inevitabilmente, comporta.

   Quest’anno, in qualità di nuovo Dirigente, tocca a me porgere a tutti gli auguri per un buon anno scolastico. Rivolgo un saluto particolare alle famiglie che svolgono un ruolo fondamentale per la crescita dei loro figli. So che fate tanto per seguire i Vostri ragazzi nel processo di educazione-istruzione avviato dalla scuola, pur se tanto Vi rimane ancora da affrontare, visto che il percorso della formazione è lungo e non si conclude in tempi brevi. Vi ringrazio per l’impegno e la collaborazione, perché solo stringendo una forte alleanza educativa potremo aiutare i ragazzi nel loro processo di crescita.

   A tutti i docenti, su cui grava il lavoro più pesante e pregno di responsabilità, un grazie anticipato per il loro impegno nella realizzazione, pur nelle difficoltà crescenti degli ultimi tre, difficili anni, una scuola di alta qualità, palestra quotidiana di fiducia e responsabilità.

   Al nuovo DSGA, al personale di segreteria e ai collaboratori scolastici formulo i mie auguri per un buon lavoro, sottolineando come nella scuola sia importante l’apporto di tutte le professionalità.

   Infine un abbraccio a tutti gli alunni, in particolare ai più piccoli della scuola dell’infanzia per i quali questa esperienza segna l’inizio di un’avventura unica e irripetibile. Cari ragazzi, considerate la scuola come un’esperienza speciale, partecipate attivamente alla sua vita, siate corretti e collaborativi, rispettate e riconoscete l’altro, non arrendetevi nei momenti difficili. Non sprecate tempo e utilizzate bene e fino in fondo ciò che la scuola vi offre; servitevene per conoscere la realtà che vi circonda ed anche per costruire relazioni. Una scuola migliore dipende da voi: siate protagonisti dell’avventura del sapere. Il futuro è nelle vostre mani e va costruito con impegno e responsabilità, ma anche con l’entusiasmo che caratterizza la vostra età. Abbiate il coraggio di volare alto!

   Buon anno scolastico a tutti

  Il Dirigente scolastico

Prof. Edoardo Citarelli

 

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.65 del 20/03/2019 agg.23/04/2019